• Sala Consiliare, Manerbio, Palazzo Luzzago, Samuele Alghisi, Fabrizio Bosio, Consiglio Comunale

    Riassunto del Consiglio Comunale del 6 luglio

    Nel Consiglio Comunale del 22 giugnoerano assenti i Consiglieri Lorenzi, Boninsegna, Cavallini, Zucchi

     

    MODIFICHE AL REGOLAMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE

    Dopo il lavoro di condivisione che è stato fatto in Commissione sono state proposte alcune modifiche al Regolamento del Consiglio Comunale che riguardano la verbalizzazione delle riunioni.

    Non si farà più un verbale analitico ed esteso ma un verbale dei punti principali con la possibilità di accedere alle registrazioni del Consiglio Comunale per approfondire i singoli interventi sentendo la viva voce di chi è intervenuto.

    Il punto è stato approvato con voto unanime

     

    MODIFICHE AL REGOLAMENTO DI MENSA E TRASPORTO SCOLASTICO

    Come per il punto precedente in Commissione è stato analizzato il punto relativo ai cambiamenti di regolamento per la Mensa e il Trasporto scolastico che ho proposto come assessore.

    Diventa obbligatoria l’iscrizione on-line al servizio (che evita di doversi adeguare agli orari dell’Ufficio, non sempre comodi) e l’uso dell’IBAN/SEPA in modo da garantire la certezza dei pagamenti attivando, quando davvero necessario e non per i furbetti, il canale di aiuto dei servizi sociali.

    QUI puoi approfondire il perché dell’iscrizione Online

    Avendo condiviso con le minoranze la formulazione degli articoli ritoccati anche in questo caso abbiamo incassato il voto di tutto il Consiglio Comunale, maggioranza e minoranza insiee.

     

    MODIFICA AL REGOLAMENTO DEI CONTROLLI INTERNI

    Questo punto all’ordine del giorno è stato ritirato per essere rivalutato in futuro

     

     

    MODIFICAZIOE STATUTO SORESINA ASPM

    Qualche settimana fa siamo diventati soci della ditta ASPM Soresina SRL che in queste settimane ha cominciato la sostituzione dell’illuminazione pubblica di Manerbio con i LED. Il nostro progetto è così vincente che la sua bontà è stata riconosciuta da diversi altri comuni che hanno chiesto di entrare nella Società con accordi simili al nostro ed avere lo stesso servizio (tra questi, ad esempio, Orzinuovi).

    In particolare viene creato un Consiglio di amministrazione e uno di indirizzo. In entrambi gli organi due membri sono di nomina di Soresina (che detiene oltre il 90% delle quote) e agli altri comuni (che hanno circa l’1% a testa) sceglieranno collettivamente un membro per il CdA e uno per l’organo di indirizzo.

    Lega e Manerbio Insieme hanno ritenuto che gli altri Comuni siano poco rappresentati negli organi societari ma, come ha ricordato l’Assessore Preti, Soresina è il Comune che detiene più del 90% delle quote.

    Il provvedimento è votato dalla maggioranza. Voto contrario della Lega e astensione di Manerbio insieme.

     

Lascia un commento.