• Samuele Alghisi, Sindaco, Sindaco Manernio, Manerbio, Auguri Manerbio

    Auguri Manerbio! – I saluti del Sindaco

    A nome dell’Amministrazione porgo gli Auguri per il Nuovo Anno a tutte le famiglie e a tutti i concittadini. Siamo ormai a metà del mandato della mia amministrazione e sono onorato di avere accompagnato questa comunità fino alla fine di quest’anno.

    Abbiamo in questi due anni e mezzo lavorato in modo costante per il bene del paese riuscendo salvare l’Ente dal fallimento con bilanci nuovamente in positivo.

    In questo anno la mia amministrazione ha lavorato molto e vorrei condividere con voi alcuni dei risultati ottenuti:

    • Abbiamo abbattuto la perdita corrente di ACM e BBS di almeno seicentomila euro l’anno continuando ad erogare i servizi e salvando tutti i posti di lavoro. La vendita delle reti del gas permetterà di chiudere il buco di BBS per circa due milioni di euro, senza gravare sui cittadini.
    • È stata attivata la variante al PGT in collaborazione aperta con i professionisti, gli i imprenditori ed i cittadini risolvendo annosi problemi burocratici che ostacolavano le procedure per la gestione del territorio e dimezzando i costi degli oneri per la realizzazione ed il recupero di attività produttive e residenziali.
    • Siamo intervenuti sulle coperture dei vari edifici scolastici con notevoli investimenti ed abbiamo restituito ai bambini l’asilo Marzotto ed il giardino esterno investendo € 110.000 per la sua completa messa in sicurezza interna ed esterna ed il rifacimento dell’impianto di riscaldamento .
    • Abbiamo ampliato l’offerta formativa aprendo una nuova sezione della scuola materna statale ed introducendo una sezione bilingue e due sezioni distaccate presso il comune di Cigole della scuola materna Ferrari.
    • Sono state effettuate importanti asfaltature in via Papa Giovanni XXIII, via Carducci, via San Martino del Carso, via Magenta, via Cremona e realizzati nuovi impianti di illuminazione in via Brescia ed in via Roma, quest’ultima con illuminazione a LED.
    • Abbiamo favorito con un’azione coordinata la reindustrializzazione della ex AGFA dove gran parte degli ex dipendenti sono già stati riassunti.
    • Abbiamo rivitalizzato il centro con varie iniziative in collaborazione con i commercianti (Giornate del FAI, festa d’estate, shopping day, notte delle favole, domeniche aperte in biblioteca.)
    • Abbiamo, seppure con difficoltà, aumentato del 34% il budget dedicato ai servizi sociali, per venire incontro a persone in difficoltà
    • Con orgoglio poi comunico che è stato sottoscritta la carta di gemellaggio con il comune francese di Saint-Martin-de-Crau che aprirà la strada a molte iniziative, a S. Martin già a gennaio sarà fatta una mostra di artisti bresciani ed una rassegna cinematografica in lingua italiana.

    Tutto questo non sarebbe stato possibile senza l’impegno personale e quotidiano della giunta e dei consiglieri, ma anche senza l’aiuto fondamentale dei volontari che si impegnano a titolo gratuito nella gestione del verde, nel pedibus, nei CDA della  scuola materna Ferrari e della RSA di Manerbio. A tutti loro va il mio ringraziamento e la gratitudine di tutti.

    È stato fatto davvero molto e molte cose ancora mancano da fare per fare per ridare lustro alla nostra cittadina.

    Bisogna che tutti ci impegniamo per favorire la rinascita di attività produttive e commerciali, a recuperare il degrado urbano, a valorizzare le associazioni sportive e le molte qualità dei nostri ragazzi e dei nostri concittadini che in ogni ambito operano.

    Nella speranza di fare cosa gradita chiudo augurando a tutti buone feste ed un migliore 2016.

Lascia un commento.