• m'illumino di meno

    Consigli di lettura per M’Illumino di Meno

    Si sta avvicinando l’appuntamento per M’Illumino di Meno, la festa del risparmio energetico partita dalla trasmissione Caterpillar di Radio2 e poi allargatasi sempre di più.

    Questo è il 3 anno che Manerbio partecipa con una proposta che si è fatta sempre più ricca di attività. Il programma della manifestazione lo trovi qui. Puoi partecipare:

    • al giro in bicicletta
    • al tentativo di accedere una lampadina pedalando
    • all’incontro di presentazione del Piano LED
    • cenando fuori in uno dei locali che aderiscono all’iniziativa

     

    Per arrivare preparati a M’illumino di Meno il Sistema Bibliotecario Bassa Bresciana Centrale ha preparato una lista di libri suggeriti che ho pensato di riportare qui e di mettere a disposizione di tutti i lettori e le lettrici di buona volontà. Ringrazio la Direttrice Sara Michela Tummolo per il lavoro che ha fatto nella scelta dei libri che ora vi propongo. Riporto direttamente i primi 5.

    Per gli altri vi rimando alla lista che potete scaricare in PDF in fondo a questo post.

     

    • INTELLIGENZA ECOLOGICA

    Di Daniel Goleman, 314 pagine

    È più dannoso per l’ambiente usare un bicchiere di carta o uno di plastica? Stappare una bottiglia di vino arrivata dalla Francia via terra o dalla Spegna via mare? La risposta non è mai ovvia, e spesso l’acquisto verde è un miraggio: i pomodori prodotti localmente a Montreal, in Canada, vengono selezionati in Francia, crescono in Cina e germogliano in Ontario prima di arrivare nelle serre del Quebec. Su ogni oggetto che compriamo è nascosto un cartellino del prezzo aggiuntivo: sono i costi che paga il pianeta, e quindi la nostra salute. Ma ci è impossibile valutarli correttamente, perché non ce ne accorgiamo: il nostro cervello non è attrezzato per farlo. Non basta quindi un’informazione trasparente per diventare i consumatori consapevoli di un mercato ecosostenibile. Occorre un radicale cambiamento cognitivo, che ci permetta di reagire a una vernice al piombo con la stessa istintiva percezione di pericolo che da millenni proviamo alla vista di un predatore. Daniel Goleman introduce con questo libro un concetto rivoluzionario: la cura per l’ambiente non è un movimento o un’ideologia, è il nostro prossimo gradino evolutivo. È l’intelligenza ecologica, da sviluppare come specie, non come individui, indispensabile per affrontare sfide troppo complesse per vincerle da soli. Perché l’uomo è un animale con una nicchia ecologica particolare da salvaguardare. L’intero pianeta Terra.

     

     

     

    • PICCOLI GESTI DI ECOLOGIA PER LA CURA DI SE’ E DEL MONDO

    Di Roberto Papetti e Gianfranco Zavalloni, 93 pagine

    Un libro con proposte di gioco, notizie, consigli e riflessioni per il tempo che verrà, con la certezza che sono i piccoli gesti di oggi a rendere possibile un futuro diverso e a misura d’uomo. La partecipazione, la consapevolezza, la responsabilità si sperimentano con il gioco, l’attività in comune, da fare con la classe o all’interno di un’associazione, o nei fine settimana in famiglia. Piccoli gesti quotidiani a partire dall’attenzione a noi stessi per procedere a cerchi concentrici: dalla conoscenza di sé, alla cura degli amici, della propria camera, della scuola, della casa, del cibo, del giardino, del parco giochi, del cortile, delle strade, delle piazze, del… mondo. Un percorso alla conquista della qualità della vita per sé, che diventa anche qualità di cura per il mondo: pagine con grandi illustrazioni che propongono attività, invitano a giocare o a fermarsi un attimo a riflettere. Un modo nuovo di affrontare i problemi dei diritti degli uomini e dei bambini, un quaderno di educazione civica dei cittadini del mondo di domani. Età di lettura: da 8 anni.

     

     

     

    • LA CASA NATURALE DALLA A ALLA Z

    Di Daniela Gavarini, 120 pagine

    Che cosa possiamo fare in casa nostra, per ridurre l’inquinamento e il consumo di energie e di risorse del pianeta? È l’argomento di questo libro in cui l’ecologia si applica alla gestione quotidiana della casa: dalle pulizie agli accorgimenti per diminuire i consumi idrici ed energetici. Oltretutto consumare meno energia e acqua comporta anche un risparmio economico, senza rinunciare al comfort a cui siamo abituati. E questo vale per molti altri temi di cui si parla in queste pagine, dal bere l’acqua del rubinetto all’usare i nuovi pannolini lavabili per i bambini. Per una maggiore facilità di lettura, il libro è organizzato per ordine alfabetico dalla A di Acari alla Z di Zerbino. Alcune voci come quelle sul risparmio energetico e sui rifiuti sono più corpose, altre più essenziali. Al termine del volume vi sono alcune ricette per detersivi e detergenti domestici non inquinanti, a base di ingredienti facilmente reperibili come l’aceto, il bicarbonato o il sapone di Marsiglia.

     

     

    • VIVI CON STILE

    Di Andrea Poggio, 177 pagine

    Anche il risparmio è questione di stile. Soprattutto se in ballo c’è l’energia. Meglio il riscaldamento centralizzato o quello autonomo? Come scegliere le lampadine più efficienti? E il frigorifero? Quanto costa installare i pannelli solari? Per non parlare dell’isolamento della casa, dei detersivi per il bucato o dell’automobile. È ora di aprire gli occhi: l’energia che consumiamo incide (e sarà sempre più così) sul nostro conto in banca, oltre che sull’ambiente. Questa guida, suddivisa in facili schede pratiche, suggerisce come rendere più sostenibili e coerenti, per noi e per il mondo, le nostre scelte di vita quotidiana.

     

     

     

    • DIPENDE DA TE: 101 COSE DA FARE PER SALVARE IL PIANETA E VIVERE MEGLIO

    Di Lorena Lomboroso e Simola Paleschi, 152 pagine

    Condurre uno stile di vita ecosostenibile oggi non è un ideale di pochi eletti, che hanno scelto di migliorare il mondo, ma si pone sempre più come una vera e propria necessità che coinvolge ognuno di noi e che determinerà il nostro futuro. Lo scopo di questo volume è permettere alle persone di acquisire maggiore consapevolezza e di operare alcune scelte fondamentali per uno stile di vita in armonia con la natura, basato sui valori di solidarietà, partecipazione, ecosostenibilità e rispetto per l’ambiente. Conoscere i processi socioeconomici e impegnarsi a risparmiare energia, evitando soprattutto gli sprechi e puntando a ottenere il massimo dell’efficienza con il minimo impatto ambientale, è l’obiettivo di una rivoluzione a breve termine. Questo volume offre le informazioni utili, esposte in modo semplice e chiaro, per cominciare a salvaguardare il pianeta in ogni gesto quotidiano, concentrandosi su possibili modalità ecosostenibili, da adottare nella vita quotidiana per ridurre il nostro impatto sulla natura.

     

     

     

    QUI puoi scaricare l’elenco in PDF con copertina, numero di pagine, autore e tema.

    Ci sono libri per tutti i gusti!

Lascia un commento.