• Cosa si fa a marzo?

    Come ogni mese, con il primo giorno di marzo, arriva la piccola rassegna su cosa ci attende per i prossimi 30 giorni. Anche questa volta le iniziative culturali non mancano e l’Assessorato propone tante occasioni ai cittadini – manerbiesi e non – per uscire e costruire insieme legami di Comunità.

    Oggi alle 18.30 il Palazzo Comunale verrà spento, aderendo a M’Illumino di Meno. Anche quest’anno la Giunta ha approvato l’adesione a questa iniziativa iniziata ormai cinque anni fa da Nerina Carlotti, allora Assessore all’Ecologia.  Dopo lo spegnimento della facciata comunale – diventata una tradizione consolidata – i cittadini che vorranno potranno proseguire la serata con una cena al lume di candela in un locale manerbiese (QUI l’elenco dei ristoratori che hanno aderito).

    Alle 21 invece vi aspettiamo al Piccolo Teatro con Dellino Farmer e “Chèi de Manèrbe” per una commedia tutta da ridere. QUESTA la locandina.

    Domani, sabato 2 marzo, alle ore 16.00 ci troveremo in via Galliano. Commemoreremo Marina Garavani e Vittoria Bui a ridosso dell’anniversario della scomparsa. La signora Bui ha lasciato al Comune 200.000€ per aiutare bambini bisognosi nel ricordo della figlia Marina, prematuramente scomparsa. QUI la locandina della piccola manifestazione a cui sarebbe bello partecipare in tanti.

    Domenica 3 e Martedì 5 proseguiranno invece le attività per festeggiare il Carnevale – cominciate il 23 febbraio con il ricevimento alla Corte dei Luzzago – con il tema “tutti al Circo!”. QUA il programma completo.

    Venerdì 8, in occasione della Festa della Donna, ospiteremo a Manerbio lo spettacolo “Rifrazioni di Donne” . L’appuntamento è al Piccolo Teatro, ore 20.30 per uomini e donne! Sempre per rimanere in tema a pochi giorni di distanza (il 13 marzo) a Manerbio si parlerà di Mafia e Legalità con Giovanna Raiti, sorella del carabiniere Salvatore Raiti, ucciso dalla criminalità organizzata. L’evento è stato organizzato grazie alla spinta propulsiva di DonneOltre con cui cominceremo piano piano a dar sempre più risalto al Marzo della Legalità di Manerbio. Sempre questa associazione, nell’ambito del progetto “La strada per ENDOR” (di cui ho già parlato QUI) vi aspetta per la presentazione del libro “Streghette mie” alle ore 20.30 di sabato 16 marzo.

    Martedì 12, presso il Politeama, verrà proiettato l’ultimo film di Clint Eastwood “Il Corriere in lingua originale (inglese) con sottotitoli in italiano. Sabato 16 marzo, invece, si concluderà il corso di formazione per Amministratori Locali dedicato alla memoria di Antonio Zani e organizzato dall’Associazione Brainstorm (QUI la pagina online con tutte le info).

    Proseguono poi anche in questo mese gli appuntamenti con la Grande Arte & il Cinema (QUI l’articolo che ne parla). Il 14 marzo alle 20.30, presso la Biblioteca Civica, parleremo di Canova con la prof.ssa Graziella Freddi, mentre potremo assistere alla proiezione del film la settimana successiva, martedì 19 e mercoledì 20, presso il Teatro Politeama.  Sempre qui il 21 marzo calerà il sipario sulla Stagione Teatrale con “Le allegre comari di Windsor, commedia di William Shakespeare.

    Il 23 marzo con Brainstorm sarà possibile visitare Ravenna (sono rimasti circa una decina di posti ancora, QUI tutte le informazioni).

    Infine chiuderemo questo marzo domenica 31 con la visita guidata del Palazzo Comunale da parte degli studenti della “A. Zammarchi” (dalle ore 15 alle 18) e con un pomeriggio di musica in via XX Settembre per accogliere tutti insieme la nuova stagione che si apre.