Nell’estate del 2016 sono cominciati i contatti con Vittorio Bedani, che ha proposto la nascita di una nuova attività a Manerbio. La proposta è stata accolta con entusiasmo, e ci siamo subiti attivati per verificare la fattibilità.

Sono stati trovati gli spazi e l’attività è cominciata febbrile. In poche settimane è nata la Minervium Scherma, una delle poche se non l’unica scuola di scherma in Provincia, e da lì è cresciuta in termini di attività e di presenza del territorio.

Oggi la società conta 65 tesserati (l’obiettivo, dopo due anni, era di 40 iscritti) e gareggia in numerose competizioni in giro per l’italia.

 

QUI il loro sito.

Lascia un commento