E’ stato favorito il rientro a Manerbio del Bassa Bresciana Rugby, nato proprio dalla fusione del nostro club con quello di Leno durante gli anni ’90, che aveva deciso di non svolgere più le proprie attività nel nostro territorio tra il 2009 e il 2010.

La Società ha acconsentito a ricominciare alcune prime attività nel campo del Polivalente, oggi gestito dalla ASD Sporting Manerbio. L’obiettivo è di poter sviluppare maggiormente l’attività della Bassa Bresciana a Manerbio, similmente a quanto avviene a Ghedi e Bagnolo Mella, così da ampliare il ventaglio di discipline sportive a disposizione dei nostri giovani concittadini.