Marco Olivetti, eletto consigliere e designato capogruppo nel 2013, aveva proposto la creazione di un gemellaggio con un comune estero. Dopo attente ricerche era nata l’opportunità di fare questa esperienza con Saint Martin de Crau, un comune della Provenza che aveva tutte le caratteristiche che cercavamo in un partner.

Il Patto di Amicizia è stato firmato dai rispettivi sindaci nel 2015 e si è trasformato in opportunità concrete per Manerbio. In questi anni:

  • Un gruppo di cittadini ha potuto visitare di anno in anno la grande festa di primavera del comune francese, con la tradizionale transumanza;
  • Alcuni studenti hanno partecipato al centenario della fine della grande guerra, in una cerimonia toccante svoltasi nel novembre 2018 in Francia, alla presenza dei rappresentanti del Comune di Manerbio e di un comune tedesco;
  • Il Gruppo Scout Manerbio ha potuto svolgere una route in Provenza;
  • La Virtus Manerbio ha vissuto uno scambio sportivo con la locale squadra di calcio ospitandola un anno e venendo ospitata l’anno successivo;
  • In diverse occasioni abitanti di Saint Martin de Crau hanno visitato Manerbio e il nostro territorio;
  • Un gruppo di Ciclisti francesi, accolto dal gruppo FLAM, ha raggiunto Manerbio in Bicicletta;
  • Manerbio ha ospitato un esibizione congiunta dei cori di Saint Martin e del coro Sotto la Torre di Manerbio;
  • Saint Martin de Crau organizza ogni anno la settimana della cultura italiana.

Inoltre in occasione degli attentati a Parigi del 2016 è stata organizzata a Manerbio un’iniziativa congiunta