• Metti il turbo alle nostre scuole!

    Da anni seguo e partecipo alle attività di #IoLeggoPerchè. Si tratta della più grande iniziativa di promozione della lettura in Italia. È organizzata dall’Associazione Italiana Editori, ed è animati da tanti volontari che in quasi ogni città del nostro paese organizzano eventi e svolgono il ruolo importante di “messaggeri”.

    Quest’anno la proposta è rivolta a tutti. In alcune librerie (per Manerbio il punto di riferimento è la GoodBook in via XX Settembre) sarà possibile andare e comprare un libro da regalare. Si può scegliere il titolo (anche se è stata stilata una lista dagli insegnanti di libri consigliati, anche se non vincolante) e la scuola a cui indirizzarla. Ogni libro finisce direttamente nello scatolone, che custodirà il nostro “bottino” fino a domenica, per poi essere consegnato ai destinatari.

    La cosa bella è che #IoLeggoPerchè raddoppierà quanto raccolto, e nei prossimi mesi farà recapitare a scuola altri libri, equivalenti a quelli che sono stati donati dai cittadini sensibili. E’ importante questo gesto: le biblioteche scolastiche – assieme a quelle comunali – rappresentano uno dei primi luoghi di incontro tra libri e bambini.

    Spesso questi spazi sono però trascurati, poco aggiornati e finiscono per impoverirsi, anno dopo anno. Se davvero crediamo sia importante per i bambini imparare fin da piccoli ad innamorarsi della lettura dobbiamo crederci, con le parole e con i fatti. L’Assessorato alla Cultura negli ultimi 5 anni ha lavorato molto perché la Biblioteca civica tornasse ad essere all’altezza di Manerbio, e ci siamo riusciti. Ora l’orizzonte di lavoro e la promozione della lettura e questa è un’ottima occasione per dare a noi – quando facciamo attività nelle scuole – e agli insegnanti gli strumenti per farlo bene.

    Non togliamo ai bambini l’opportunità di viaggiare nel tempo e nello spazio con la fantasia, senza che la loro creatività venga appiattita da giocattoli commerciali e da tablet trasformati in baby sitter: puntiamo sulla cultura!

    Anche voi potete fare la vostra parte! Io ho comprato due libri sabato mattina: Ho scelto di regalare questi: