• piano di riequilbrio, manerbio

    Cos’è il Piano di Riequilibrio?

    L’avvicinarsi delle elezioni e l’attivismo di alcuni aspiranti sindaci rischia di creare un po’ di confusione su uno dei più importanti risultati ottenuti da questa Amministrazione: il Piano di Riequilibrio Pluriennale.

    Continua a leggere

  • No slot, Manerbio, GAP, Fabrizio Bosio

    Game Over!

    Una settimana fa è stato finalmente approvato il regolamento per il contrasto del Gioco d’azzardo patologico. È una cosa a cui abbiamo lavorato molto e a cui abbiamo creduto molto, anche se poi non abbiamo ottenuto il voto unanime che speravamo. A differenza di Bergamo, Brescia, Orzinuovi, Flero, Borgosatollo e Rezzato ci sono stati tre voti contrari e due astenuti. Per questo sento di ringraziare tutti i consiglieri che hanno sostenuto la nostra proposta, chi si è battuto con determinazione ed il gruppo di cittadini Game Over.

    Continua a leggere

  • Fognature in riparazione

  • auto, polizia locale, manerbio

    Due nuove auto per la Polizia Locale

    Qualche giorno fa sono state (finalmente) consegnate in Comune due nuove auto per la Polizia Locale. Si tratta di un acquisto deciso diversi mesi fa, che si era reso necessario perché i mezzi in dotazione agli agenti erano ormai troppo vecchi.

    Continua a leggere

  • L’impegno per il Trasporto Pubblico Locale

    Io sono convinto che Manerbio debba trovare la forza e la determinazione per tornare ad essere la capitale della Bassa bresciana. Il punto di riferimento per gli amministratori e i cittadini dei comuni vicini, la realtà che rivendica il ruolo di città e lo usa per “aprire” strade nuove, come spero faremo sul regolamento no slot.

    A questo proposito abbiamo ritenuto – come Comune – che fosse nell’interesse di Manerbio sposare la battaglia cominciata dall’IIS “B. Pascal” sul problema del Trasporto Pubblico Locale (cioè dei pullman, per dirlo in parole semplici). Gli orari, le linee e le coincidenze penalizzano la nostra scuola, con ripercussioni sulle iscrizioni e sulla sua attrattività. Come possiamo convincere uno studente di Azzano Mella a scegliere la nostra scuola se, a fronte dello stesso indirizzo, può raggiungere una scuola in città nella metà del tempo?

    Continua a leggere

  • Torna la protezione civile a Manerbio

    Uno degli obiettivi che la nostra Amministrazione si era posta era quello di ricostruire una parte del tessuto associativo che era andato perso. Si pensava, in particolare, alle associazioni “di servizio”, quelle che possono contribuire allo svolgimento di qualche lavoro manuale, che possono aiutare a gestire l’ordine pubblico ma soprattutto che possono essere chiamate in causa in momenti di emergenza per la Comunità, si tratti della neve, di una tempesta o di una bomba d’acqua.

    Continua a leggere

  • Occhio alla rete

    Oggi è stata ufficialmente presentata la rete territoriale ed interistituzionale per il contrasto del Cyberbullismo. È la prima iniziativa di questo tipo in Provincia di Brescia ed è nata dopo una chiacchierata avvenuta il 21 dicembre scorso tra me, la Dirigente dell’IC Manerbio Annamaria Alghisi, la responsabile Cyberbullismo della scuola Mariella Cherubini, e la Vicepreside dell’IIS “Pascal – Mazzolari” Gigliola Lonardini.

    Da quello scambio di idee è nato un percorso che ha portato l’IC Manerbio, l’IIS “Pascal – Mazzolari” e le Scuole Parrochiali della nostra città a decidere di creare una vera e propria rete che mettesse assieme scuole e istituzioni del territorio per combattere una battaglia comune.  Ne fanno parte il comuni di Manerbio ed Offlaga, tutte le scuole elementari, medie e superiori del territorio. Gli oratori dei due paesi, le associazioni di genitori delle scuole, l’ufficio scolastico provinciale e un gruppo di imprenditori locali riuniti nell’associazione BNI Bassa Bresciana, che ha curato la grafica dell’iniziativa.

    Continua a leggere

  • pulmino anziani manerbio

    Consegnato il nuovo Pulmino anziani!

    Nei giorni scorsi è stato consegnato al Comune di Manerbio il nuovo Pulmino per il trasporto anziani. Dopo che da troppi anni il servizio veniva svolto con un mezzo datato ed ormai inaffidabile, l’Amministrazione Comunale ha deciso di investire maggiormente su questa opportunità. Attraverso una modifica del regolamento, approvata con voto unanime dal Consiglio Comunale, sono stati ottimizzati i percorsi che facilitano la mobilità degli anziani nel comune. Le zone residenziali, le piazze della città, il mercato settimanale, l’ospedale ed il cimitero diventano così facilmente raggiungibili anche per chi non ha la patente e non può sempre appoggiarsi sui figli ed i nipoti.  

    Grazie a questa iniziativa è stata possibile una riduzione notevole delle tariffe, passato da 10€ mensili a 20€ ogni sei mesi, e l’abbassamento dell’età minima per accedere al servizio da 65 a 60 anni.  

     

    Il taglio del nastro del nuovo pulmino è avvenuto alla presenza del Sindaco Samuele Alghisi e dell’Assessore al Bilancio Paola Masini 

     

  • Memoria, Giornata della memoria, Manerbio, Fabrizio Bosio

    Coltivare la Memoria

    Chi mi conosce da tempo sa quanto io tenga al “Fare Memoria”. Sa cosa significhi per me, che da sette anni sono impegnato e attivo sul tema della trasmissione della memoria del 28 maggio. Un tema delicato, complesso, che finalmente ha raggiunto un risultato positivo quasi insperato, dopo più di quarant’anni.

    Continua a leggere

  • Il Bilancio del 2017

    Si sta chiudendo un anno che è stato impegnativo, l’ultimo prima dell’appuntamento elettorale che – il prossimo maggio – porterà al rinnovo del Consiglio Comunale.

    È stato un 2017 denso di soddisfazioni, al netto delle arrabbiature e dei disaccordi che sono fisiologici quando si lavora anima e corpo. E la Politica, se è una passione, esige che ci si metta anima e corpo ogni giorno.

    Continua a leggere