• maggio dei libri, manerbio, maggio dei libri manerbio, libri manerbio, ic manerbio, iss pascal , pascal manerbio, biblioteca manerbio

    Se son Libri fioriranno

    Domani parte il Maggio dei Libri. L’Istituto Comprensivo di Manerbio in collaborazione con l’IIS “B. Pascal” hanno messo a punto un programma fitto di iniziative-  in cui si inserisce anche la rassegna “Merenda in Biblioteca” che partirà giovedì prossimo – per avvicinare i ragazzi alla lettura e portarla fuori dalle biblioteche e dalle aule di scuola.

    Il Maggio dei Libri è una bella iniziativa nazionale sostenuta del Ministero per i Beni Culturali e dalla Presidenza della Repubblica. Condensa in un mese attività, proposte e iniziative che attraversano tutta l’Italia per raccontare quanto è bello (e importante) leggere.

    Manerbio è uno dei più grandi comuni della nostra provincia (in cui la maggior parte degli enti locali ha meno di 5000 abitanti) e uno dei 7 comuni che guidano gli altrettanti Sistemi Bibliotecari in cui si suddivide. non si poteva certo rimanere con i libri in mano!

    Leggere è fondamentale per aiutare i bambini a sviluppare una buona proprietà di linguaggio, ad usare una grammatica corretta ma allo stesso tempo a tenere in esercizio la fantasia. Attraverso la lettura si assimilano informazioni, si acquistano competenze e si può evadere per un po’ dalla realtà, viaggiando nel tempo e nello spazio. Si può respirare il fermento rivoluzionario di fine ‘700, aggirarsi per una terra primitiva, si possono scalare le Ande o viaggiare su un immaginario ascensore di cristallo.

    La lettura è un’arte difficile da insegnare nell’epoca dello slogan, a ragazzi multitasking e abituati a vedere il video di una scena, anziché ad immaginarsela.

    Durante questa settimana ci saranno diverse iniziative, prevalentemente delle mini “rubriche” all’interno del più grande cartello del Maggio dei Libri, che provano a dimostrare come leggere sia utile e divertente.

    Poi, come per ogni cosa, bisogna sperare che i semi germoglino:

    se sono libri fioriranno!

     

    I LIBRI PARLANO FORTE

    Gli studenti prestano la loro voce a libri e racconti per grandi e piccini. Lunedì mattina saranno alla Casa di Riposo di Manerbio, per leggere agli anziani ospiti. Lunedì e Mercoledì  pomeriggio presso la Biblioteca Civica leggerano ai  bambini della Scuola d’Infanzia.

     

    MOSTRE

    Presso il Pascal e presso la Scuola “A. Zammarchi” sono allestite due mostre: nel plesso di via Solferino sarà possibile osservare autentici libri del ‘600 e del ‘700. Presso la Scuola Media sarà invece possibile guardare il lavoro degli studenti che hanno realizzato quattro graphic novel (= fumetti) su altrettante storie di partigiani locali.

     

    MUSICA E PAROLE

    Giovedì sera, alle 20.30 l’indirizzo musicale della “A. Zammarchi” offrirà ai genitori il tradizionale concerto di fine anno, questa volta inserito nell’insieme delle iniziativa di promozione della lettura.

     

    I LIBRI FANNO MALE SOLO SE PICCHIATI IN TESTA         

    Sabato 28 maggio, dalle 9.30, le vie del paese saranno attraversate da un corteo festoso di studenti, insegnanti e libri per chiudere in bellezza la settimana di attività.  Un Flashmob che sa di incursione musicale.

     

    Infine, sempre presso la “A. Zammarchi” venerdì sarà proiettato il video prodotto dai ragazzi della 2B e gli studenti del Tempo Prolungato presenteranno le letture raccolte sotto il titolo “Piovono libri”.

     

    maggio dei libri, manerbio, maggio dei libri manerbio, libri manerbio, ic manerbio, iss pascal , pascal manerbio, biblioteca manerbio

Lascia un commento.