Semplificazione
  • Home
  • Semplificazione

MENO BUROCRAZIA, PIU' SEMPLIFICAZIONE

 

La burocrazia ha sempre rappresentato uno dei punti deboli dell’Italia. Ce lo ha dimostrato l’emergenza coronavirus, dove numerose autocertificazioni (spesso sostanzialmente uguali) si sono susseguite nel giro di poche ore aumentando la confusione e le difficoltà dei cittadini.

 

Per questo motivo credo che una delle sfide principali del nostro tempo sia la semplificazione dei procedimenti amministrativi. Questo sia a beneficio degli enti pubblici, con la riduzione di costi e aumento della propria efficienza, sia a beneficio dei cittadini.

  • I moduli devono essere chiari, comprensibili e chiedere solo le informazioni necessarie;
  • Le informazioni devono essere condivise tra gli uffici per evitare che si stratifichino o che diventino vecchie e quindi inutili ai fini dell’azione amministrativa;
  • Le procedure devono essere agili, riducendo i passaggi al minimo;
  • Facilitare le procedure online e a distanza per favorire chi ha orari di lavoro impegnativi e non conciliabili con gli orari degli uffici comunali e ridurre i tempi di attesa agli sportelli per chi non dispone della possibilità di usare mezzi tecnologici;
  • Organizzare corsi di alfabetizzazione digitale per dare a tutti i cittadini gli strumenti per interfacciarsi al meglio con il Comune.

Attenzione: Le opinioni che esprimo in questa pagina e in ogni altra parte del blog rappresentano ESCLUSIVAMENTE le mie opinioni personali. Non impegnano l'Amministrazione, il partito o le associazioni di cui faccio parte.
Vai alla barra degli strumenti