• Dentro Caravaggio

    Anno di uscita: 2019

    Regia: Francesco Fei

    Genere: Documentario-Biografico

    Trama:  Perché, a oltre cinque secoli dalla morte, Caravaggio è uno dei pittori più popolari dei nostri tempi e continua ad essere protagonista di libri, mostre e approfondimenti? Un grande attore di teatro, Sandro Lombardi, da sempre appassionato di Caravaggio, visita la ricca mostra milanese dedicata all’artista e, un poco alla volta, scava attraverso i grandi temi legati alla biografia e all’opera del Merisi, per dare una risposta a questa domanda e per capire che cosa lo rende un nostro complice, un artista tanto vicino a noi. Il film, prodotto da Piero Maranghi e Massimo Vitta Zelman, è diretto da Francesco Fei.

     

    In proiezione il 28 e 29 maggio

    Serata di approfondimento con il prof. Martino Pini il 23 maggio, ore 20.30, presso la Biblioteca Civica

    Costi

    • Abbonamento: 40€ (5 film Grande Arte & Cinema + 1 film a scelta della normale programmazione)
    • Intero: 10€
    • Ridotto: 8€ (over65, under14 e partecipanti alle serate di approfondimento)
  • Il Giovane Picasso

    Anno di uscita: 2019

    Genere: Documentario-Biografico

    Trama:  Picasso è uno dei più grandi artisti di tutti i tempi, ed il più prolifico fino alla sua morte nel 1973. Molti film hanno raccontato gli anni del suo maggiore successo: l’arte, gli affari e l’ampia cerchia di amici. Ma dove è cominciato tutto questo? Cosa ha reso Picasso quel che è stato? “Il giovane Picasso” esplora i suoi inizi, per scoprire da dove si scatenò la scintilla del genio che era solito ricordare: “A quattro anni dipingevo come Raffaello, poi ho impiegato una vita per imparare a dipingere come un bambino”.

     

    In proiezione il 7 e 8 maggio

    Serata di approfondimento con il prof. Giovanni Mantovani, ore 20.30, presso la Biblioteca Civica

    Costi

    • Abbonamento: 40€ (5 film Grande Arte & Cinema + 1 film a scelta della normale programmazione)
    • Intero: 10€
    • Ridotto: 8€ (over65, under14 e partecipanti alle serate di approfondimento)
  • Tintoretto – Un ribelle a Venezia

     

    Anno di uscita: 2019

    Regia: Giuseppe Domingo Romano

    Genere: Documentario-Biografico

    Trama:  Figlio di un tintore, da cui il suo nome d’arte, Tintoretto (1519-1594) è infatti l’unico grande pittore del Rinascimento a non aver mai abbandonato Venezia, nemmeno negli anni della peste. Immergendoci nella Venezia del Rinascimento e attraversando alcuni dei luoghi che più conservano la memoria dell’artista, dall’Archivio di Stato a Palazzo Ducale, da Piazza San Marco alla Chiesa di San Rocco, verremo così guidati attraverso le vicende di Jacopo Robusti, in arte Tintoretto, dai primi anni della sua formazione artistica fino alla morte, senza trascurare l’affascinante fase della formazione della sua bottega, luogo in cui lavorano anche alcuni dei suoi figli, Domenico, che erediterà l’impresa del padre, e l’amatissima Marietta, talentuosa pittrice.

     

    In proiezione il 9 e 10 aprile

    Serata di approfondimento con la prof.ssa Graziella Freddi il 4 aprile, ore 20.30, presso la Biblioteca Civica

    Costi

    • Abbonamento: 40€ (5 film Grande Arte & Cinema + 1 film a scelta della normale programmazione)
    • Intero: 10€
    • Ridotto: 8€ (over65, under14 e partecipanti alle serate di approfondimento)
  • Canova

     

    Anno di uscita: 2019

    Genere: Documentario-Biografico

    Trama:  Spesso considerato il più grande degli artisti neoclassici, il suo straordinario lavoro ha stupito, ispirato e commosso per secoli. Il nostro film ritrae la sua crescita artistica, dalle sue prime esperienze a Venezia, vicino alla sua città natale, alle sue opere a Roma, Parigi e infine di nuovo a Venezia. Grazie al Museo Canova di Possagno, viaggeremo attraverso le pietre miliari che hanno creato la sua leggenda ed esplorato i paesaggi che un tempo ispirarono le sue famose sculture in marmo. Ora possiamo trovare i suoi capolavori a Parigi, Londra, Vienna, New York, Washington, San Pietroburgo, così come nel suo Museo a Possagno, dove sono ancora conservati alcuni dei suoi schizzi più privati per mostrare il genio precoce di Canova , un umile apprendista veneziano che era destinato alla grandezza e divenne un’icona proprio come Michelangelo e Bernini.

     

    In proiezione il 19 e 20 marzo

    Serata di approfondimento con la prof.ssa Graziella Freddi il 14 marzo, ore 20.30, presso la Biblioteca Civica

    Costi

    • Abbonamento: 40€ (5 film Grande Arte & Cinema + 1 film a scelta della normale programmazione)
    • Intero: 10€
    • Ridotto: 8€ (over65, under14 e partecipanti alle serate di approfondimento)
  • Leonardo – Cinquecento

     

    Anno di uscita: 2019

    Genere: Documentario-Biografico

    Trama:  Artista, architetto, naturalista, stratega militare, ingegnere, il più grande scienziato di tutti i tempi fu prima di tutto un osservatore alla costante ricerca di nuove scoperte. Combinando l’intelligenza artificiale con i risultati di decenni di studi e ricerche, il film ricompone, in esclusiva e per la prima volta al mondo, le migliaia di pagine dei Codici lasciatici da Leonardo Da Vinci in una prospettiva del tutto nuova che mostra le implicazioni contemporanee del suo immenso lavoro. Con il contributo di esperti internazionali e di un pool di ingegneri e tecnici, il racconto proietta una luce inedita sulle osservazioni e gli studi del Genio che da secoli affascina intere generazioni.

     

    In proiezione il 19 e 20 febbraio

    Serata di approfondimento con il prof. Martino Pini il 13 febbraio, ore 20.30, presso la Biblioteca Civica

    Costi

    • Abbonamento: 40€ (5 film Grande Arte & Cinema + 1 film a scelta della normale programmazione)
    • Intero: 10€
    • Ridotto: 8€ (over65, under14 e partecipanti alle serate di approfondimento)
  • Michelangelo – Infinito

     

    Dopo lo straordinario successo di “Caravaggio – l’Anima e il sangue” e dagli stessi produttori, un’altra grande produzione cinematografica sta per approdare sul grande schermo: dal 27 settembre al 3 ottobre arriva al cinema “Michelangelo – Infinito” (AL POLITEAMA SOLO IL 2 E 3 OTTOBRE), il nuovo film d’arte dedicato al genio dell’arte universale Michelangelo Buonarroti e alle sue opere immortali ed ‘infinite’.

    Il film traccia un ritratto avvincente e di forte impatto emotivo e visivo dell’uomo e dell’artista Michelangelo, da una parte schivo e inquieto, capace di forti contrasti e passioni, ma anche di grande coraggio nel sostenere le proprie convinzioni e ideologie, di pari passo con il racconto cinematografico della sua vasta produzione artistica, tra scultura, pittura e disegni, con spettacolari riprese in ultra definizione (4K HDR) e da punti di vista inediti ed esclusivi, cui si aggiungono ricostruzioni sorprendenti attraverso evoluti e sofisticati effetti digitali.

     

    Prezzo Intero: 8€ – Ridotto 7€

     

    Recensione completa QUI.

  • Michelangelo – Infinito

    Dopo lo straordinario successo di “Caravaggio – l’Anima e il sangue” e dagli stessi produttori, un’altra grande produzione cinematografica sta per approdare sul grande schermo: dal 27 settembre al 3 ottobre arriva al cinema “Michelangelo – Infinito” (AL POLITEAMA SOLO IL 2 E 3 OTTOBRE), il nuovo film d’arte dedicato al genio dell’arte universale Michelangelo Buonarroti e alle sue opere immortali ed ‘infinite’.

    Il film traccia un ritratto avvincente e di forte impatto emotivo e visivo dell’uomo e dell’artista Michelangelo, da una parte schivo e inquieto, capace di forti contrasti e passioni, ma anche di grande coraggio nel sostenere le proprie convinzioni e ideologie, di pari passo con il racconto cinematografico della sua vasta produzione artistica, tra scultura, pittura e disegni, con spettacolari riprese in ultra definizione (4K HDR) e da punti di vista inediti ed esclusivi, cui si aggiungono ricostruzioni sorprendenti attraverso evoluti e sofisticati effetti digitali.

     

    Prezzo Intero: 7€ – Ridotto 6€

     

    Recensione completa QUI.

  • manerbio, cinema estate, cinema all'aperto, cinema estate manerbio, cinema all'aperto manerbio

    Ripristinato il Cinema all’Aperto

    Nel 2012 il Comune di Manerbio aveva deciso di rinunciare al Cinema all’aperto. Si trattava di un’iniziativa molto apprezzata, che portava il cinema fuori dal Politeama che d’estate, per la mancanza di un impianto di aria condizionata, è inutilizzabile.

    Fin dai primi giorni di mandato nel 2013 ho lavorato sull’ipotesi di poter ripristinare questo evento tradizionale a cui tanti – io per primo – si sono affezionati nel corso degli anni. Ci siamo riusciti.

     

    Dall’estate 2013 è ricominciata dopo lo stop di qualche anno il Cinema Estate: un altro passo verso il ripristino delle del vivace panorama culturale Manerbiese, che a partire dal 2009 aveva sofferto la scomparsa dei giornali delle Biblioteche, la fine delle attività di promozione alla lettura, del Jazz Festival e del Torneo Internazionale di Tennis.

     

    A titolo esemplificativo riporto due programmazioni:

  • Big hero 6

     

    Titolo: Big Hero 6

    Anno di uscita: 2014

    Regista: Don Hall

    Genere: Animazione

    Trama:Ogni notte, nei vicoli più reconditi della metropoli futuristica di San Fransokyo si improvvisano i ring delle competizioni clandestine più acerrime e avanguardistiche, i bot fight, o le lotte tra robot. Il quattordicenne Hiro Hamada, prodigio della robotica, è un insospettabile campione di tali tenzoni che lo portano inevitabilmente a rimanere invischiato in guai più grossi di lui, allorché vince grosse scommesse contro i veterani dell’azzardo. A salvarlo c’è però sempre il fratello maggiore Tadashi, che cerca di allontanarlo dalla pericolosa passione per i bot fight. A tal fine, Tadashi cerca di convincere Hiro ad entrare con lui nell’élite del San Fransokyo Institute of Technology. Dopo una visita presso il ‘covo dei geeks’, dove Tadashi presenta a Hiro i suoi sodali Gogo, Honey Lemon, Wasabi e Fred e il suo progetto Baymax, un robot gonfiabile inteso a fornire ausilio sanitario sia fisico sia psicologico, il genio teenager è più che convinto. Ma la sera della fiera di presentazione dei progetti di ammissione all’istituto, dove Hiro primeggia grazie ai suoi mirabolanti micro-bot, in grado di dar forma a qualsiasi proiezione della mente di chi li comanda, l’Istituto è d’improvviso avvolto dalle fiamme di un incendio in cui Tadashi perde la vita…

    Recensione completa

    Intero 4€ – Ridotto 3€ *

    (meno di 10 e più di 65 anni)

  • manerbio, cinema estate, cinema all'aperto, cinema estate manerbio, cinema all'aperto manerbio

    Torna il Cinema Estate: preparate i pop corn!

    C’è voluto un po’ di tempo per farcela, ma torna il Cinema all’Aperto!

    È ormai una tradizione di Manerbio e non potevamo permetterci di lasciarlo morire. Lo avevamo voluto con forza appena insediati, dopo che per qualche tempo era stato cancellato, e non potevamo togliere ai cittadini un’iniziativa che è sempre stata molto apprezzata.

    Quest’anno, nonostante ci si fosse mossi per tempo, una serie di imprevisti hanno portato chi si è sempre incaricato della cosa, la ditta Pax Films in particolare, a chiedere di lavorare a condizioni diverse.  E considerata la delicata situazione di Manerbio è servito qualche tempo per confrontare la loro proposta con quella di altre ditte e decidere il da farsi.

    Continua a leggere