• Cambiamo la comunicazione del PD Nazionale

    Nei giorni scorsi ha  tenuto banco lo scivolone di Matteo Renzi e del Partito Democratico, finiti sotto accusa per come stanno gestendo la comunicazione ufficiale del PD.  Tutti ci siamo sentiti in difficoltà di fronte a quell’immagine. Per questo motivo ho deciso di sottoscrivere subito la lettera dei GD Milano al nazionale. La riporto sotto. Se volete leggere tutti i ragazzi che l’hanno sottoscritta potete vedere il file PDF in allegato.

    Continua a leggere

  • forza nuova manerbio, fn manerbio, manerbio, fabrizio bosio, enrico sterza, caldera, gd manerbio, giovani democratici

    Ma cosa vi siete fumati?

    Nei giorni scorsi forza nuova Manerbio ha polemizzato sulla scelta dei GD di sostenere la raccolta firme dei Radicali per la legalizzazioni delle droghe leggere. Lo ha fatto trasformando la discussione politica in un attacco personale: ha scelto una mia pessima foto, targandola “legalize” e hanno colorato di rosso gli occhi di Enrico Sterza,  Segretario di Zona dei GD.

    Alla richiesta di una dichiarazione abbiamo scritto insieme queste righe:

    Continua a leggere

  • Dalle Province alle Aree Vaste

    Qual è la conseguenza dello sviluppo della Riforma Delrio?

    Cosa diventeranno le Province? Quali sono le differenze con le Aree vaste?

    I GD bresciani si confrontano in un incontro organizzato dal responsabile provinciale Enti Locali

    Introduce:

    • Michele Urietti, Responsabile provinciale Enti Locali

    Intervengono:

    • Pierluigi Mottinelli, Presidente della Provincia di Brescia
    • Gabriele Zanni, Sindaco di Palazzolo e Presidente ACB
    • Alessandro Alfieri, Consigliere e Segretario Regionale PD

    Modera:

    • Nunzia Vallini, Direttore del Giornale di Brescia

    Ore 20.30, venerdì 22 Aprile presso la Sala Baldo dell’Istituto Artigianelli.

  • Senza frontiere né confini

    “Da quassù la terra è bellissima, senza frontiere né confini”
    Yuri Gagarin, primo uomo nello spazio

    La Federazione dei Giovani Socialisti, i Giovani Democratici, South Tyrolean European Democratic Youth, Sozialistische Jugend Österreich and Verband Sozialistischer Student_Innen Österreich, organizzazioni che rappresentano i giovani socialisti italiani ed austriaci,

     

    CONDANNANO

    Continua a leggere

  • uniti nella diversità

    Uniti nella Diversità

    Sono passati pochi mesi dagli attentati che hanno sconvolto Parigi e poco più di un anno dall’irruzione nella redazione di Charlie Hebdo.

    Ormai attentati come quelli che oggi hanno scosso il Belgio non rappresentano più fatti epocali, degli spartiacque. Sono tappe di una strategia del terrore che rischia di spostare l’Europa a destra e di chiuderla a riccio su sé stessa. Le immagini e le notizie di oggi rischiano di dar manforte a chi sta costruendo  vuole continuare a costruire muri tra “noi” e “loro”.

    Siamo di fronte ad un bivio: scegliere di pensare che tutto questo sia colpa dell’Unione Europea, riesumando confini morti e sepolti, oppure possiamo pensare che la soluzione a tutto questo sia l’Unione Europea.

    Continua a leggere

  • Direzione Provinciale

    E’ stata convocata la Direzione Provinciale presso la Sede Provinciale di via Risorgimento 18 – Urago Mella, Giovedì 10 marzo alle 20.30 con il seguente ordine del giorno:

    1. Aggiornamento sulla situazione congressuale nazionale e regionale
    2. Definizione del percorso di rinnovamento dello Statuto provinciale
    3. Organizzazione Factory 2016
  • aperitivo

    Aperitivo presentazione candidature GD

    Giovedi 10 marzo alle 18,00 presso la sede Provinciale del PD in via Risorgimento si terrà un momento di confronto in cui verranno esposte le tesi congressuali dei due candidati alla segreteria nazionale dei Giovani Democratici Mattia Zunino e Dario Costantino.

    A seguire un aperitivo per chiudere l’incontro. Diffondete la voce e portate i vostri amici, sarà un momento di discussione per capire quale futuro attende i Giovani Democratici!

  • documento Gd, GD Brescia, fabrizio bosio, jacopo baraldi, gd immigrazione, documento gd brescia

    Profughi, Immigrazione e Sicurezza secondo i GD

    Riporto il Documento approvato l’11 Dicembre dalla Direzione Provinciale dei Giovani Democratici di Brescia. E’ una presa di posizione decisa e netta sui temi dell’immigrazione, dell’asilo e della sicurezza.  E’ il momento di essere sul territorio per rilanciare la nostra sfida al populismo di Lega Nord e Movimento 5 Stelle. Questo è il Documento con cui diciamo cosa pensiamo e da cui partiamo per aprire un dibattito 

    La giovanile interviene su temi “difficili” per il Pd e anche in vista delle regionali del 2018 vuole fornire uno stimolo per aprire un dialogo efficace e continuo su tali temi sui quali abbiamo difficoltà nel raccogliere voti e sui quali i nostri amministratori si trovano in difficoltà nel cercare di erodere il sostegno alle politiche della Lega e dei  Cinque Stelle in continua ascesa. Dobbiamo intervenire in maniera netta per evitare che una nuove generazione cresca nel segno dell’odio verso l’Europa e verso i “diversi” a livello religioso, politico e culturale, creando e sedimentando un sentimento di paura e avversione.

    Continua a leggere

  • aids, fabrizio bosio, GD, Giovani Democratici, #tuttiprotetti

    Tutti protetti

    In Italia ogni anno ci sono circa 3000 nuovi casi di AIDS. Per evitare il contagio basta un preservativo.

    Oggi è la Giornata Mondiale contro l’AIDS. Sono stati fatti tanti passi in avanti nel contrasto a questa malattia, nonostante l’oscurantismo e le bugie complottiste che si sprecano.
    Purtroppo, però, l’arma più efficace contro l’AIDS rimane la prevenzione.

    I GD hanno lanciato per oggi la campagna Tutti Protetti che condivido e nel mio piccolo aiuto a diffondere.

    Continua a leggere

  • manerbio, marco olivetti, testamento biologico

    2 firme per il Testamento Biologico & la Cannabis terapeutica

    Da qualche tempo Marco Olivetti sta sostenendo un’iniziativa partita dai Radicali Italiani e in particolare dal circolo “Enzo Tortora” di Milano.  Stanno raccogliendo firme per poter proporre due leggi regionali, una sul Testamento Biologico e una sull’effettiva possibilità di accesso per i malati alla cannabis terapeutica.

    Continua a leggere