• Frida viva la Vida

     

    Anno di uscita: 2019

    Genere: Documentario-Biografico

    Trama:  Un film documentario che mette in luce le due anime di Frida Kahlo: da una parte l’icona, pioniera del femminismo contemporaneo, tormentata dal dolore fisico, e dall’altra l’artista libera dalle costrizioni di un corpo martoriato. Tra lettere, diari e confessioni private, il docufilm diretto da Giovanni Troilo propone un viaggio nel cuore del Messico suddiviso in sei capitoli, alternando interviste esclusive, documenti d’epoca, ricostruzioni suggestive e l’immersione nelle opere della Kahlo.

     

    In proiezione il 26 e 27 novembre maggio

    Serata di approfondimento con il prof. Giovanni Mantovani, ore 20.30, presso la Biblioteca Civica

    Costi

    • Abbonamento: 24€ (3 film Grande Arte al Cinema)
    • Intero: 10€
    • Ridotto: 8€ (over65, under14 e partecipanti alle serate di approfondimento)
  • Approfondimento su Frida

    Per preparasi alla proiezione de “Frida viva la Vida” (26-27 novembre), presso la Biblioteca Civica è stata organizzata una serata di approfondimento.

    Il prof. Giovanni Mantovani interverrà per aiutarci ad inquadrare l’artista sudamericana e la sua grande, particolare e rivoluzionaria produzione artistica.

  • Ermitage, il grande potere dell’Arte

    Anno di uscita: 2019

    Genere: Documentario

    Trama:  Il docufilm, realizzato in stretta collaborazione con il Museo Statale Ermitage di San Pietroburgo, racconta le grandi storie che sono passate per i corridoi del museo e per le strade della città: dalla fondazione di Pietro I allo splendore di Caterina la Grande, dal trionfo di Alessandro I contro Napoleone, alla Rivoluzione del ’17, fino ai giorni nostri. Immagini spettacolari porteranno gli spettatori nei grandiosi interni del Museo e del Palazzo d’Inverno, nel Teatro, nelle Logge di Raffaello, nella Galleria degli Eroi del 1812. Un luogo magico svelato attraverso i racconti dei protagonisti, le storie e i luoghi segreti aperti alle telecamere per l’occasione. Un’incomparabile metropoli dell’arte ricca di oltre 3 milioni di opere.

     

    In proiezione il 22 e 23 ottobre

    Serata di approfondimento con il prof. Martino Pini, ore 20.30, presso la Biblioteca Civica

    Costi

    • Abbonamento: 24€ (3 film Grande Arte al Cinema)
    • Intero: 10€
    • Ridotto: 8€ (over65, under14 e partecipanti alle serate di approfondimento)
  • Approfondimento su Ermitage

    Per preparasi alla proiezione de “Ermitage, il potere dell’Arte” (22-23 ottobre), presso la Biblioteca Civica è stata organizzata una serata di approfondimento.

    Il prof. Martino Pini interverrà per aiutarci ad approfondire il tema della pellicola.

  • Van Gogh e il Giappone

     

     

    Anno di uscita: 2019

    Genere: Documentario

    Trama:  Un viaggio tra le bellezze della Provenza, l’enigma del Giappone e le sale della mostra ospitata nel 2018 al Van Gogh Museum di Amsterdam. Grazie alle lettere dell’artista e alle testimonianze dei suoi contemporanei, questo commovente docufilm rivela l’affascinante storia del profondo legame tra Van Gogh e l’arte giapponese e il ruolo che l’arte di questo paese, mai visitato dall’artista, ebbe sul suo lavoro. Oltre a indagare la tendenza del japonisme, Van Gogh e il Giappone ci guiderà attraverso l’arte del calligrafo Tomoko Kawao e dell’artista performativo Tatsumi Orimoto per comprendere appieno lo spirito dell’arte del Sol Levante. Quando il periodo Edo terminò, nel 1868, e il Giappone si aprì verso l’Ovest, Parigi venne infatti inondata di tutto ciò che era giapponese sotto forma di oggetti decorativi e stampe in legno colorate chiamate ‘ukiyo-e’. Van Gogh rimase affascinato dagli elementi di questa straordinaria cultura visiva e dal modo in cui potevano essere adattati alla ricerca di un nuovo modo di vedere. Lesse le descrizioni del Giappone e studiò attentamente le opere giapponesi, apprezzandone linee e purezza compositiva e facendone una fonte d’ispirazione imprescindibile per la sua pittura.

     

    In proiezione il 17 e 18 settembre

    Serata di approfondimento con il prof. Giovanni Mantovani, ore 20.30, presso la Biblioteca Civica

    Costi

    • Abbonamento: 24€ (3 film Grande Arte al Cinema)
    • Intero: 10€
    • Ridotto: 8€ (over65, under14 e partecipanti alle serate di approfondimento)
  • Approfondimento su Van Gogh

    Per preparasi alla proiezione de “Van Gogh e il Giappone” (17-18 settembre), presso la Biblioteca Civica è stata organizzata una serata di approfondimento.

    Il prof.ssa Lorenza Migliorati interverrà per aiutarci ad inquadrare il grande artista ed il suo rapporto con l’Oriente

  • Van Gogh

     

     

    Anno di uscita: 2018

    Regista: Julian Schnabel

    Genere: Biografico, drammatico

    Trama:È di sole che ha bisogno la salute e l’arte di Vincent van Gogh, insofferente a Parigi e ai suoi grigi. Confortato dall’affetto e sostenuto dai fondi del fratello Theo, Vincent si trasferisce ad Arles, nel sud della Francia e a contatto con la forza misteriosa della natura. Ma la permanenza è turbata dalle nevrosi incalzanti e dall’ostilità dei locali, che biasimano la sua arte e la sua passione febbrile. Bandito dalla ‘casa gialla’ e ricoverato in un ospedale psichiatrico, lo confortano le lettere di Gauguin e le visite del fratello. A colpi di pennellate corte e nervose, arriverà bruscamente alla fine dei suoi giorni.

    Recensione completa

    Intero 5€ – Ridotto 3€

  • Dentro Caravaggio

    Anno di uscita: 2019

    Regia: Francesco Fei

    Genere: Documentario-Biografico

    Trama:  Perché, a oltre cinque secoli dalla morte, Caravaggio è uno dei pittori più popolari dei nostri tempi e continua ad essere protagonista di libri, mostre e approfondimenti? Un grande attore di teatro, Sandro Lombardi, da sempre appassionato di Caravaggio, visita la ricca mostra milanese dedicata all’artista e, un poco alla volta, scava attraverso i grandi temi legati alla biografia e all’opera del Merisi, per dare una risposta a questa domanda e per capire che cosa lo rende un nostro complice, un artista tanto vicino a noi. Il film, prodotto da Piero Maranghi e Massimo Vitta Zelman, è diretto da Francesco Fei.

     

    In proiezione il 28 e 29 maggio

    Serata di approfondimento con il prof. Martino Pini il 23 maggio, ore 20.30, presso la Biblioteca Civica

    Costi

    • Abbonamento: 40€ (5 film Grande Arte & Cinema + 1 film a scelta della normale programmazione)
    • Intero: 10€
    • Ridotto: 8€ (over65, under14 e partecipanti alle serate di approfondimento)
  • Il Giovane Picasso

    Anno di uscita: 2019

    Genere: Documentario-Biografico

    Trama:  Picasso è uno dei più grandi artisti di tutti i tempi, ed il più prolifico fino alla sua morte nel 1973. Molti film hanno raccontato gli anni del suo maggiore successo: l’arte, gli affari e l’ampia cerchia di amici. Ma dove è cominciato tutto questo? Cosa ha reso Picasso quel che è stato? “Il giovane Picasso” esplora i suoi inizi, per scoprire da dove si scatenò la scintilla del genio che era solito ricordare: “A quattro anni dipingevo come Raffaello, poi ho impiegato una vita per imparare a dipingere come un bambino”.

     

    In proiezione il 7 e 8 maggio

    Serata di approfondimento con il prof. Giovanni Mantovani, ore 20.30, presso la Biblioteca Civica

    Costi

    • Abbonamento: 40€ (5 film Grande Arte & Cinema + 1 film a scelta della normale programmazione)
    • Intero: 10€
    • Ridotto: 8€ (over65, under14 e partecipanti alle serate di approfondimento)
  • Approfondimento su Picasso

    Per preparasi alla proiezione de “Il Giovane Picasso” (7-8 maggio), presso la Biblioteca Civica è stata organizzata una serata di approfondimento.

    Il prof. Giovanni Mantovani interverrà per aiutarci ad inquadrare l’artista spagnolo e la sua grande, particolare e rivoluzionaria produzione artistica.

    2 maggio ore 20.30 – Biblioteca Civica

    Ingresso Gratuito

     

    Grande Arte & Cinema, Manerbio, Fabrizio Bosio, Teatro Politeama, Politeama Manerbio, Comune Manerbio