• Cosa si fa a dicembre?

    Da novembre, grazie all’impegno di Annamaria Bissolotti,  negli ambulatori medici di Manerbio trovate una manifesto riassuntivo di tutte le cose da sapere del mese in corso: scadenze dei tributi, avvisi, eventi culturali. Ogni iniziativa è indicata sul calendario – salve quelle che verranno ad essere organizzate più “sotto data” – e quindi permette di essere sempre aggiornati sulle attività del Comune.

    Continua a leggere

  • Una via intitolata al Maestro Tambalotti

    Qualche tempo fa è partita la realizzazione di un nuovo Ambito di Trasformazione nella zona oltre Mella, dietro il Centro Leone. Si tratta di un intervento conforme al Piano del Governo del Territorio approvato nel 2009 e di cui avevo già parlato QUI. Grazie alla realizzazione di questa nuova urbanizzazione sono state ottenute le risorse per i lavori di risistemazione del magazzino comunale di via Galliano, che a breve sarà trasformato nel nuovo Archivio Comunale. Anche della vicenda travagliata dell’Archivio, che dall’incendio del 1979 manca(va) di un’adeguata sede, ho già parlato. QUI trovi l’articolo pubblicato sul blog nel 2017.

     

    Ora che le case cominciano a sorgere, era necessario individuare un nome per le vie che sarebbero state realizzate. La scelta, almeno nei principi generali, era quella di individuare una figura manerbiese, che avesse lasciato un buon ricordo nella nostra città e che quindi potesse rappresentare da un punto di vista toponomastico un altro passo avanti nel lavoro di valorizzazione delle nostre radici. Io credo fortemente che sia importante essere consapevoli del proprio passato per capire la Comunità in cui si vive e ricostruire il senso di un’identità che manca a Manerbio e che può rappresentare una difficoltà oggi, che siamo tutti chiamati nella nostra quotidianità a misurarci con la diversità e con i cambiamenti di un tempo che corre più veloce di noi.

     

    La figura a cui intitolare queste vie è stata individuata in Andrea Tambalotti, personaggio rimasto nel cuore di tanti nostri concittadini che ne conservano un ricordo splendido.

    Continua a leggere

  • Il passato illumina il futuro

    Qualche settimana fa è stata a Manerbio Silvia Vegetti Finzi.

    Si tratta di una psicologa ed insegnante universitaria molto nota a livello nazionale, ed in particolare nel campo dell’educazione. È stata nella nostra città, però, non per parlare della sua attività professionale quanto invece per tornare alle proprie origini.

    Continua a leggere

  • Silvia Vegetti Finzi a Manerbio

    Torna, dopo decenni, Silvia Vegetti Finzi. Psicologa di fama mondiale rifugiatasi sotto falso nome a Manerbio per sottrarsi alle persecuzioni ebraiche.

     

    Silvia Vegetti Finzi, Manerbio, Persecuzione ebraica,

  • Patchwork, Manerbio, Pezze di Amicizia,

    Dal Mosaico al Patchwork

    Patchwork letteralmente significa “lavoro con le pezze”. Consiste – da un punto di vista artistico – nella realizzazione di grandi superfici ricavate dalla cucitura tra di loro di più pezze, con fantasie, colori, tinte e a volte anche tessuti diversi. Colei o colui che realizza il lavoro sceglie come combinare, che accostamenti fare e determina un disegno o una fantasia. Una sorta di mosaico di tessuto, in cui pezze e ritagli di tessuto possono trovare una nuova vita.

    Continua a leggere

  • Carnevale dei Bambini – Pinocchio

    In costruzione

  • Carnevale d’Epoca

    foto di Massimiliano Regatteri, risalente alla scorsa edizione

     

    Torna a Manerbio per la sua seconda edizione il Carnevale d’epoca!

    L’ambientazione è quella della Corte dei Luzzago, signori di Manerbio, quando correva l’anno 1718. Saranno presenti mangiafuoco, l’affabulatore, musicisti d’epoca e gran signori.

    Programma:

    19.00 ritrovo in Oratorio per la processione nobiliare

    19.30 Palio delle Bestiazze in Piazza “C. Battisti”

    20.00 Festa a Palazzo

     

    LA CENA DI CARNEVALE DI MANERBIO, al termine del Palio delle bestiazze di Piazza C. Battisti!

     

    LA CENA DEI NOBILI del 700
    presso la sala consiliare del Palazzo Municipale

    MENU DELLA SERATA – Calidus*, cucina veg viandante

    Antipasto di terra con zucca al forno con mela, mandorle e rosmarino | Sformatino di broccolo romano
    Cestino di pane croccante con crudité di campo

    Primo piatto con lasagna di grano duro antico senatore cappelli con spinaci e funghi, guarnita da funghi ripieni e salvia in pastella
    Secondo piatto con arrosticino di polenta di mais rosso della bassa con fagiolata in salsa brasata

    Dolce di semifreddo all’ arancia, panna e cioccolato con lattughina al forno

    Pagnotta di farina di grano antico monococco Shebar della bassa bresciana
    Vino rosso e bianco di cantina Lazzari – Caffè

    Prenotazione obbligatoria entro il 7 Febbraio presso la Biblioteca Civica
    Tel. 030 9387292 | [email protected]

    Costo della cena € 25,00 adulti | € 10,00 bambini fino ai 12 anni | GRATIS bambini 0-4 anni
    GRADITO MA NON OBBLIGATORIO PRESENTARSI IN MASCHERA!

    * Calidus è un progetto di Associazione Pianeta FiloFilo e cooperativa L’Antica Terra per la diffusione
    di uno stile alimentare sostenibile, naturale e vegan.

     

    LA LOCANDA
    presso la Sala Mostre del Palazzo Municipale

    Zuppe, pane e salamina, patatine, birre, vino e acqua

     

    LA CANTINA

    Sfiziosità e degustazioni alcoliche

     

    NELLA SALE DEL PALAZZO

    Tre caffetterie con caffè, cioccolata e dolci di carnevale. Attori in costume, musicisti, rimatori e mangiafuoco vi aspettano
    per una serata indimenticabile!

    A conclusione incoronazione di RE ZUCCONE!

  • pulmino anziani manerbio

    Consegnato il nuovo Pulmino anziani!

    Nei giorni scorsi è stato consegnato al Comune di Manerbio il nuovo Pulmino per il trasporto anziani. Dopo che da troppi anni il servizio veniva svolto con un mezzo datato ed ormai inaffidabile, l’Amministrazione Comunale ha deciso di investire maggiormente su questa opportunità. Attraverso una modifica del regolamento, approvata con voto unanime dal Consiglio Comunale, sono stati ottimizzati i percorsi che facilitano la mobilità degli anziani nel comune. Le zone residenziali, le piazze della città, il mercato settimanale, l’ospedale ed il cimitero diventano così facilmente raggiungibili anche per chi non ha la patente e non può sempre appoggiarsi sui figli ed i nipoti.  

    Grazie a questa iniziativa è stata possibile una riduzione notevole delle tariffe, passato da 10€ mensili a 20€ ogni sei mesi, e l’abbassamento dell’età minima per accedere al servizio da 65 a 60 anni.  

     

    Il taglio del nastro del nuovo pulmino è avvenuto alla presenza del Sindaco Samuele Alghisi e dell’Assessore al Bilancio Paola Masini 

     

  • Il Bilancio del 2017

    Si sta chiudendo un anno che è stato impegnativo, l’ultimo prima dell’appuntamento elettorale che – il prossimo maggio – porterà al rinnovo del Consiglio Comunale.

    È stato un 2017 denso di soddisfazioni, al netto delle arrabbiature e dei disaccordi che sono fisiologici quando si lavora anima e corpo. E la Politica, se è una passione, esige che ci si metta anima e corpo ogni giorno.

    Continua a leggere

  • Fabrizio Bosio, Manerbio, Elezioni Manerbio, Manerbio 2018, Samuele Alghisi

    Non c’è la colla sulla poltrona

    È uscito nei giorno scorsi un articolo in cui vengono raccolte le posizioni degli assessori uscenti sulle prossime elezioni. Ci saremo ancora? Siamo a disposizione?

    Continua a leggere