• Sala Consiliare, Manerbio, Palazzo Luzzago, Samuele Alghisi, Fabrizio Bosio, Consiglio Comunale

    RIASSUNTO DEL CONSIGLIO COMUNALE DEL 6 FEBBRAIO

    Sono assenti i consiglieri Chiara Montani e Alberto Zucchi.

    PRIMA VARIAZIONE DEL BILANCIO DI PREVISIONE 2019/21

    Quelle di cui si è discusso sono  variazioni funzionali all’allineamento del bilancio  di previsione alle modifiche intervenute successivamente all’approvazione dello stesso(ad esempio la legge di bilancio dello Stato. Le modifiche sono state valutate all’interno della Commissione.

    Il Consigliere Casaro è intervenuto, ritenendo di dover sottolineare il contributo straordinario arrivato dal Governo per realizzare alcuni interventi straordinari. Le condizioni erano abbastanza stringenti: progetti non previsti, non inclusi nel piano triennale delle opere pubbliche e da cantierarsi entro il 15 maggio. Il Comune – non essendoci le tempistiche per poter fare la progettazione di nuove opere – ha già provveduto ad approvare alcune asfaltature.

    Continua a leggere
  • Consiglio Comunale, Manerbio

    Consiglio Comunale

  • Servizi Sociali: verso un Welfare di Comunità

  • lettera, mensa, civismo

    Il nostro impegno per i Bandi

    Riporto il testo della lettera inviata dal Sindaco Samuele Alghisi alla stampa locale, in merito alla capacità del Comune di Manerbio di intercettare fondi attraverso bandi.

     

    Sono sorpreso di leggere quanto dichiarato dal candidato Sindaco Alberto Caldera, esponente locale di Forza Nuova, secondo cui il Comune di Manerbio avrebbe mentito alle famiglie, tenuto nascosto delle informazioni e si sarebbe dimostrato incapace di intercettare fondi regionali.
    Si tratta di pretesti utili per sostenere la sua campagna elettorale, più che la nostra.

    Continua a leggere

  • Sala Consiliare, Manerbio, Palazzo Luzzago, Samuele Alghisi, Fabrizio Bosio, Consiglio Comunale

    Riassunto del Consiglio Comunale del 14 febbraio

    ASSENTI: Ungaro, Olivetti, Lorenzi, e Boninsegna

     

    PRIMA VARIAZIONE DI BILANCIO 2017-2020

     È stato aumentato il fondo di solidarietà comunale per 65.000€ a seguito dell’aumento dei trasferimenti da parte dello Stato. Sono previsti aumenti per la pratica di recupero dei costi sui derivati e per l’acquisto di nuovi arredi per gli uffici. Rispetto alla pratica si è reso necessario per poter proseguire le azioni legali che abbiamo avviato come Amministrazione per il recupero di crediti legati ai derivati, cambiando la formula (prima solo quota percentuale legata al risultato, ora è stata diminuita la quota variabile e prevista una cifra fissa che dovrebbe giungere ad un massimo di 20.000€). Sono previsti anche fondi in più per la redazione del bando della Mensa e Pasti Anziani e 10.000€ per avviare un nucleo di Protezione Civile sul territorio.

    Casaro ha contestato la variazione legate al recupero dei crediti legati al recupero crediti dei derivati. Ha ricordato come il sindaco Trebeschi e l’assessore Cividati, di allora, si fossero impegnati per un atto transattivo “tombale” in cui si impegnavano a nome del Comune a non avviare azione legali. Casaro ritiene che questo documento rende inutile l’azione di rivalsa che la nostra Amministrazione vuole portare avanti.

    Il Sindaco ha rimarcato l’importanza dell’avvio della Protezione Civile, che partirà grazie al sostegno del Gruppo di Pontevico e che dovrebbe diventare nei prossimi anni non più un loro distaccamento ma un nucleo pienamente manerbiese gestito dai manerbiesi.

    Continua a leggere

  • contributo anziani, manerbio, servizi sociali manerbio, anziani manerbio

    Rimborsi per anziani!

    Come Giunta abbiamo sempre lavorato nella direzione di diminuire per quanto possibile le (alte) tasse pagate dai manerbiesi. Qualcosa – poco – si è riusciti a fare sulla tassa rifiuti. Essendo un comune in piano di riequilibrio (il provvedimento a cui abbiamo dovuto ricorrere per pagare i debiti che abbiamo trovato al nostro arrivo) non abbiamo la possibilità di ridurre le aliquote delle tasse. Possiamo però pensare ad allargamenti delle esenzioni, a rimborsi e a contributi.

    Continua a leggere

  • criaf, manerbio, ambito 9 manerbio

    Il Centro di Mediazione Familiare

    I comuni bresciani sono organizzati in ambiti territoriali. si associano in gruppi per gestire alcuni aspetti dei Servizi sociali. Anche Manerbio non sfugge a questa logica e fa parte dell’Ambito 9 che ha come capofila il Comune di Ghedi.

    Continua a leggere